IL TURBANTE DI SALMERINO GRATINATO SU SALSA ALL’AGLIO DOLCE E TOPINAMBUR

Chef Giuseppe Prencipe del ristorante Da Pino – San Michele all’Adige TN

 

Ingredienti per 4 persone

  • 4 filetti di salmerino da 120 gr.
  • 2 pomodori
  • 500 gr. topinambur (o patate)
  • 4 patate viola per guarnire
  • Pan grattato, sale, pepe, olio e prezzemolo q.b.
  • Panna

Procedimento

Sfilettare i salmerini e privarli delle spine e della pelle.
Stendere su un foglio di pellicola e battere leggermente con un batticarne. Condire con sale, pepe e olio. Spolverare con del pan grattato, pomodorini a cubetti e prezzemolo.
Arrotolare per il lungo e mettere in uno stampo di alluminio da porzione e cuocere per 10 minuti a 180° in forno.

Per il topinambur

Pelare il topinambur, tagliare a cubetti e cuocere in acqua salata.

Per la salsa all’aglio dolce

Pelare l’aglio, privarlo dell’anima. Cuocere l’aglio coperto di panna e frullare.

Composizione del piatto

Con un cucchiaio, mettere la salsa all’aglio al centro di un piatto fondo. Adagiare il turbante nel centro, aggiungere intorno i cubetti di topinambur i cubetti già spadellati con un po’ di olio.
Guarnire con delle chips di patate viola e nappare con olio extra vergine di oliva.