Gnocchetti di patate ed erbe aromatiche in intingolo di piovra

dello chef Mauro Civiero – Rist. Terrazza Manzotti  Canonica d’Adda (BG)

 

ricetta del mese

Ingredienti per 6 persone

  • 500 gr. patate bianche di montagna
  • 150  gr. farina OO
  • 6  gr. di Trentingrana grattugiato
  • 6 gr. di ognuna di queste erbe aromatiche tritate : timo, maggiorana, melissa
  • 30  gr. di tarassaco (sbollentato e tritato)
  • 20  gr. di borraggine (sbollentata e tritata)
  • un  uovo intero
  • 800 gr. di piovra
  • 300  gr. di pomodori ciliegino
  • un mazzetto di basilico- 1scalogno – i spicchio di aglio- il ciuffo verde di un finocchio
  • 30  gr. di olio extravergine di oliva
  • 1  l. di acqua
  • un bicchiere di vino rosso corposo

 

Impastare gli gnocchi nel modo consueto, aggiungendo le erbe aromatiche finemente tritate.

Cucinare la piovra, ponendola in acqua fredda e aggiungendo : il vino rosso, lo scalogno, lo spicchio d’ aglio e il ciuffo di finocchio. Cuocere a fuoco moderato per 45 m. dal bollore. Raffreddare la piovra nella sua acqua di cottura. In una padella soffriggere il basilico nell’olio extravergine (in questo modo non diventerà scuro) aggiungere il polpo tagliato a tocchetti e i pomodori ciliegino tagliati  a metà , salare e cucinare per 10 minuti, aggiungendo un poco di acqua di cottura

Cuocere in acqua salata gli gnocchi, quando affiorano saranno pronti. Saltarli in padella con la piovra e legare con un filo di olio extra vergine di oliva. Decorare con fiori di zucca fritti in pastella.